Comunicato stampa 2021

IL FESTIVAL ESTIVO, cambia pelle e si trasforma in un galà ad invito dedicato agli artisti emergenti.

La diciottesima edizione come da tradizione, a fine luglio a Piombino in Toscana, al centro del suggestivo Arcipelago Toscano.

Lo stop temporaneo del 2020, dovuto al covid-19, è servito allo staff organizzativo per riflettere sulla situazione generale del settore dello spettacolo e come sempre, la riflessione, ha prodotto un altro salto verso la qualità della proposta, rinnovando totalmente il format. Stavolta, abbandonata la condizione di “concorso”, propone un Galà di alta qualità, in cui verranno invitati giovani artisti emergenti ed indipendenti, ritenuti i più interessanti nel panorama musicale nazionale ed europeo.

A fine Luglio, saranno presenti sul palco per raccogliere il riconoscimento, quindici artisti scelti dall’organizzazione, insieme ad ospiti e personaggi del settore discografico e dello spettacolo nazionale, a cui si aggiungeranno incontri con nomi di spicco di cultura, sport e sociale.

Lo staff, continuerà a valutare tutte le proposte pervenute entro il 31 maggio 2021 ( vedi le condizioni per l’invio del materiale richiesto alla mail festivalestivo.official@gmail.com sul sito ufficiale www.festivalestivo.org ). Cantautori, interpreti e band, possono inviare in modo del tutto gratuito il materiale richiesto, in cui, saranno scelti i progetti ritenuti validi che saranno inseriti nel programma del XVIII FESTIVAL ESTIVO – GRAN GALA’ 2021.

Si tratta stavolta di un vero “meeting della musica”, dove l’incontro e l’interazione tra discografici, addetti ai lavori ed artisti, troveranno l’ambiente naturale nella splendida cornice del centro storico di Piombino, città sul mare e di fronte al meraviglioso Arcipelago Toscano.

L’intera organizzazione che guida da ormai diciassette edizioni il Festival Estivo, è ancora stabilmente nelle mani dei due incontenibili Gino Sozzi e Giovanni Germanelli, rispettivamente Presidente e Direttore Artistico che faranno squadra con Comune di Piombino, Pro Loco Piombino e Ass. Riolab, coadiuvati dalla professionalità e la passione condivisa di professionisti del panorama locale, ormai diventata garanzia di successo.L’intera serata verrà trasmessa in diretta radio e sarà registrata per la programmazione televisiva nel mese di Settembre(la televisione, a carattere nazionale, verrà confermata a breve).